Magnolia Srl

Regione Veneto -
POR FESR 2014/2020

AZIONE 1.1.2 SOSTEGNO PER L’ACQUISTO DI SERVIZI PER L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA, STRATEGICA, ORGANIZZATIVA E COMMERCIALE DELLE IMPRESE

Requisiti soggetto proponente

Sono ammesse alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese indipendentemente dalla loro forma giuridica, iscritte al registro delle imprese, attive presso la CCIAA e con sede operativa attiva (o da attivare) in Veneto nella quale sarà realizzato il progetto.

Localizzazione

Regione Veneto.

Attività oggetto di finanziamento
Sono ammissibili i progetti che prevedano l’acquisizione da parte delle imprese beneficiarie di servizi specialistici per l’innovazione tra quelli di seguito indicati:

 

A.    INNOVAZIONE TECNOLOGICA

Si esplica attraverso processi di innovazione di prodotto e di servizio. Può intervenire a partire dalla fase di generazione delle idee fino alla progettazione, sperimentazione e prototipazione. I servizi ad essa rivolti sono finalizzati a migliorare la capacità delle imprese nel gestire in modo evoluto i processi d’innovazione di prodotto e servizio partendo dalla competenza tecnica e tecnologica e coniugandola con le attività volte a conservare e proteggere il valore economico dell’innovazione prodotta.

TIPOLOGIA DI SERVIZIO SPECIALISTICO

SPESA MINIMA

SPESA MASSIMA 

 

 

A.1

INNOVAZIONE NELLA FASE DI CONCETTO

Servizi finalizzati alla generazione di nuove idee di prodotto e servizio, all’esplorazione delle alternative tecnologiche e di design, alla previsione di migliorare il prodotto esistente mediante l’aggiunta di servizi innovativi e/o maggior valore aggiunto (Servitization), prima di intraprendere la progettazione concreta e dettagliata.

 

 


 

 

 

 

 

8.000,00


 

 

 

 

 

 

 

50.000,00

 

A.2

INNOVAZIONE NELLE FASI DI PROGETTAZIONE E SPERIMENTAZIONE

Servizi orientati alla progettazione dettagliata di prodotti e di processi produttivi (Progettazione) e/o alle fasi successive alla progettazione dettagliata, nelle quali i prodotti assumono configurazione materiale (Sperimentazione).

 

 

A.3

ASSISTENZA ALLA GESTIONE DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Servizi di consulenza/assistenza finalizzati:


– all’ottenimento o all’estensione di brevetti a livello europeo o internazionale, alla loro convalida e difesa;

– all’ottenimento e al deposito di altri attivi immateriali quali, ad esempio: marchi, licenze, know-how esclusivi, disegni e modelli di utilità.

 

B.    INNOVAZIONE STRATEGICA

Si realizza con il miglioramento del posizionamento competitivo dell’impresa attraverso una migliore offerta di valore al cliente o una maggiore efficienza nella gestione degli investimenti. Si basa sulla scelta ponderata del segmento di clientela o di mercato, sulla ridefinizione delle caratteristiche del prodotto/servizio offerto attraverso l’aumento del valore non monetario per il cliente (es. tramite maggiore personalizzazione) e sulla ridefinizione dei processi di distribuzione e comunicazione con cui si propone il prodotto o servizio.

TIPOLOGIA DI SERVIZIO SPECIALISTICO    

SPESA MINIMA

SPESA MASSIMA 

 

 

B.1

INNOVAZIONE STRATEGICA PER L’INTRODUZIONE DI NUOVI PRODOTTI/SERVIZI

Servizi finalizzati alla riduzione del rischio derivante dall’introduzione di nuovi prodotti/servizi, al fine di accrescere le probabilità di successo sul mercato, e le cui risultanze siano propedeutiche per orientare le scelte future dell’impresa in relazione alle strategia da essa perseguite.

 

 

 

8.000,00

 

 

40.000,00

 

B.2

INNOVAZIONE DEL MODELLO DI BUSINESS

Servizi finalizzati all’analisi, definizione, riprogettazione e validazione dell’Offerta per massimizzare il valore delle risorse e delle competenze disponibili limitando al contempo gliinvestimenti.

C.   INNOVAZIONE ORGANIZZATIVA

Si realizza con l’implementazione presso l’azienda di un nuovo metodo organizzativo che preveda l’adozione di nuove procedure gestionali e/o il cambiamento delle strutture organizzative. Si tratta di processi innovativi interni alle imprese (e tra imprese) finalizzati ad aumentare la loro capacità di collaborare e competere, che si traducono nella creazione di un “contesto” favorevole all’introduzione di cambianti e migliore nelle modalità conduttive dell’azienda, nel luogo di lavoro, nell’organizzazione o nelle nelle relazioni interne ed esterne, nei meccanismi gestionali e tecnico-contabili.

TIPOLOGIA DI SERVIZIO SPECIALISTICO

SPESA MINIMA

SPESA MASSIMA

 

C.1

UP-GRADING ORGANIZZATIVO

Servizi di analisi, consulenza e affiancamento volti ad orientare e supportare le imprese nel cambiamento organizzativo con impatto sulle strutture organizzative, come pure su procedure e ruoli aziendali.




 

 

 

 

 

 

 


8.000,00

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

50.000,00

 

 

C.2

EFFICIENTAMENTO PRODUTTIVO

Servizi di misurazione dell’efficienza operativa aziendale, in riferimento all’attività manifatturiera, logistica o terziaria e finalizzati alla formulazione di specifici piani di miglioramento. Riguardano lo sviluppo di progetti aziendali atti all’implementazione di appropriate metodologie di miglioramento caratteristiche delle applicazioni Lean (produzione snella) a livello di sistema produttivo.

 

 

C.3

PROCESSI DI INNOVAZIONE AZIENDALE

Servizi propedeutici e di supporto all’implementazione dei sistemi di gestione aziendali con l’obiettivo di ottenerne la certificazione secondo gli standard relativi alle Certificazioni Ambientali, alla Responsabilità Sociale, alla Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro e di servizi finalizzati all’integrazione dei sistemi di gestione esistenti o previsti in un unico Sistema di Gestione Integrato.

 

 

 

 

C.4

INNOVAZIONE ORGANIZZATIVA MEDIANTE GESTIONE TEMPORANEA DI IMPRESA (TEMPORARY MANAGEMENT – TM)

Servizi strategici di gestione completa e temporanea di un’azienda (o ramo o funzione di azienda) finalizzati:

–       ad affrontare situazioni di criticità (riposizionamento di mercato, economico, strategico e finanziario) e/o di sviluppo situazione di forte crescita (penetrazione in nuove aree di mercato,
espansione commerciale, sviluppo di nuovi business);

–       a gestire specifiche iniziative e/o progetti di carattere strategico per l’impresa;

–       a garantire l’accrescimento delle competenze manageriali in azienda.

Intensità del sostegno
Il sostegno, in forma di contributo in conto capitale, è concesso nelle seguenti intensità, da calcolarsi sulla spesa ammessa. L’intensità, espressa in termini percentuali, è differenziata in relazione alle diverse tipologie di servizi specialistici.

A. INNOVAZIONE TECNOLOGICA

TIPOLOGIA DI SERVIZIO SPECIALISTICO

SPESA MINIMA €

SPESA MASSIMA €

% DI SOSTEGNO

A.1

INNOVAZIONE NELLA FASE DI CONCETTO

8.000,00

40.000,00

40%

A.2

INNOVAZIONE NELLE FASI DI PROGETTAZIONE E SPERIMENTAZIONE

A.3

ASSISTENZA ALLA GESTIONE DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE

B. INNOVAZIONE STRATEGICA

TIPOLOGIA DI SERVIZIO SPECIALISTICO

SPESA MINIMA €

SPESA MASSIMA €

% DI SOSTEGNO

B.1

INNOVAZIONE STRATEGICA PER L’INTRODUZIONE DI NUOVI PRODOTTI/SERVIZI

8.000,00

40.000,00

40%

B.2

INNOVAZIONE DEL MODELLO DI BUSINESS

C. INNOVAZIONE ORGANIZZATIVA

TIPOLOGIA DI SERVIZIO SPECIALISTICO

SPESA MINIMA €

SPESA MASSIMA €

% DI SOSTEGNO

C.1

UP-GRADING ORGANIZZATIVO

8.000,00

40.000,00

30%

C.2

EFFICIENTAMENTO PRODUTTIVO

C.3

PROCESSI DI INNOVAZIONE AZIENDALE

C.4

INNOVAZIONE ORGANIZZATIVA MEDIANTE GESTIONE TEMPORANEA DI IMPRESA (TEMPORARY MANAGEMENT – TM)

La domanda potrà essere presentata nei seguenti sportelli:

SPORTELLO

 

DOTAZIONE

(EURO)

APERTURA PERIODO DI COMPILAZIONE DELLA DOMANDA

 

CHIUSURA PERIODO DI COMPILAZIONE DELLA DOMANDA (conferma definitiva della domanda)

APERTURA PERIODO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA (mediante link univoco)

 

CHIUSURA PERIODO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

1

1.000.000,00

17 febbraio 2020

ore 10,00

 

11 marzo 2020

ore 17,00

 

16 marzo 2020

ore 10,00

 

20 marzo 2020

ore 17,00

2

1.000.000,00

 

5 maggio 2020

ore 10,00

 

25 giugno 2020

ore 17,00

 

30 giugno 2020

ore 10,00

 

7 luglio 2020

ore 17,00

3

1.000.000,00

1˚ dicembre 2020

ore 10,00

 

11 febbraio 2021

ore 17,00

 

16 febbraio 2021

ore 10,00

23 febbraio 2021 ore 17,00

La domanda viene presentata in modalità telematica mediante il portale regionale SIU.

Per partecipare esprimere il proprio interesse mandando una mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] o chiamando il numero di telefono 041 532 28 74.