Via Torino, 186 30172 Mestre (VE)
0415322874

Bando per il sostegno a progetti sviluppati da aggregazioni di imprese

Bando Regione Veneto DGR 711/del 2019 28 maggio 2019

aggregazioni di impreseOBIETTIVI GENERALI DEL BANDO: la Regione Veneto intende incentivare la collaborazione e l’aggregazione tra imprese ed Organismi di Ricerca al fine di promuovere la tutela, la valorizzazione, lo sviluppo e la diffusione della ricerca applicata al sistema produttivo.

LOCALIZZAZIONE DELL’INVESTIMENTO: Gli interventi e le azioni di cui al bando sono rivolti alle imprese riunite in aggregazioni di imprese con unità locali o sedi operative situate in Veneto.

SOGGETTI BENEFICIARI: Possono essere beneficiari le aggregazioni di imprese, costituite nel numero minimo di 3 (tre) imprese.

Tra le imprese che compongono l’aggregazione è ammessa una sola grande impresa. L’aggregazione potrà essere costituita in una delle seguenti modalità:

a) contratto di rete, con definito l’organo comune incaricato di gestire l’esecuzione del progetto oggetto della domanda di sostegno;

b) consorzio con attività esterna, società consortile, società cooperativa;

c) associazione di imprese a carattere temporaneo (A.T.I), appositamente costituita per la realizzazione del progetto oggetto della domanda di sostegno.

d) associazione temporanea di scopo (A.T.S.) comprendente, in aggiunta al numero minimo di 3 (tre) imprese, uno o più organismi di ricerca partecipanti al progetto.

L’aggregazione deve obbligatoriamente prevedere il coinvolgimento di un organismo di ricerca iscritto nel portale regionale Innoveneto.

INTERVENTI AMMISSIBILI: i Progetti dovranno riguardare lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi e allo sviluppo di tecnologie innovative sostenibili.

Inoltre i progetti dovranno rientrare in uno dei seguenti ambiti:

a) «Ricerca industriale». Ricerca pianificata mirante ad acquisire nuove conoscenze e capacità, da utilizzare per sviluppare nuovi prodotti, processi o servizi o apportare un miglioramento dei prodotti, processi o servizi esistenti.

b) «Sviluppo sperimentale». Rientrano nello sviluppo sperimentale la costruzione di prototipi, la dimostrazione, la realizzazione di prodotti pilota, test e convalida di prodotti, processi o servizi nuovi o migliorati.

SPESE AMMISSIBILI: Sono ammissibili al sostegno le spese direttamente imputabili al progetto, sostenute e pagate dai partecipanti all’aggregazione, che rispettano il principio della congruità della spesa.

In particolare sono ammissibili le seguenti categorie specifiche di spesa purché funzionali al progetto presentato:

a) Conoscenza e brevetti.

b) Strumenti e attrezzature

c) Consulenze specialistiche e servizi esterni:

1) di carattere tecnico-scientifico

2) costi per i servizi di sostegno all’innovazione

d) Personale dipendente

e) Spese per la realizzazione di un prototipo

f) Costi di esercizio

g) Spese generali

h) Spese per garanzie Le spese ammissibili si intendono al netto di IVA.

INTENSITÀ DEL SOSTEGNO E TEMPI DI REALIZZAZIONE ATTIVITÀ

Il sostegno, concesso nella forma di contributo in conto capitale, è dell’intensità:

– del 50% della spesa ammessa qualora l’aggregazione sia composta di imprese di micro, piccola e media dimensione (PMI);

– del 40% della spesa ammessa qualora l’aggregazione comprenda una grande impresa.

Le attività di R&S devono svolgersi entro il termine ultimo fissato al 1° febbraio 2021.

SOGLIA MINIMA DEI PROGETTI PRESENTATI E VALUTAZIONE DELLE DOMANDE

La spesa del progetto deve essere compresa tra l’ammontare minimo di euro 100.000,00 e il limite massimo di euro 700.000,00. Le agevolazioni di cui al presente Bando sono concesse sulla base dei punteggi ottenuti (graduatoria) risultanti da apposita griglia di valutazione.

SCADENZA E TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: La domanda di partecipazione al bando deve essere compilata e presentata esclusivamente per via telematica a partire dal 18.06.19 fino alle ore 13.00 DEL 02.08.2019.

COME ADERIRE A QUESTA OPPORTUNITÀ

Manifestare il proprio interesse a partecipare quanto prima a Magnolia S.r.l. (società accreditata c/o Regione Veneto).

Contattateci senza impegno per ogni delucidazione e/o informazione desideriate al numero Tel. 041.5322874 o scriveteci una mail a: [email protected]

SCARICA E STAMPA L’INFORMATIVA