Magnolia Srl

Bando per l'erogazione di contributi alle PMI giovanili. Anno 2020.

Requisiti soggetto proponente
Sono ammesse alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese venete dei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi che rientrano in una delle seguenti tipologie:

  • imprese individuali i cui titolari siano persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni;

  • società e cooperative i cui soci siano per almeno il 60% persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni;

 

Localizzazione: Regione Veneto.

 

Attività oggetto di finanziamento
Sono ammissibili i progetti di supporto all’avvio, insediamento e sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali e i progetti di rinnovo e ampliamento dell’attività esistente.

Sono ammissibili le spese relative all’acquisto di beni e servizi rientranti nelle seguenti categorie:

  1. macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature nuovi di fabbrica;

  2. arredi nuovi di fabbrica;

  3. negozi mobili;

  4. mezzi di trasporto ad uso interno o esterno, a esclusivo uso aziendale, con l’esclusione delle autovetture;

  5. spese notarili, relative all’onorario, per la costituzione di società;

  6. programmi informatici.

 

Forma, soglie ed intensità del sostegno

L’agevolazione, nella forma di contributo a fondo perduto, è pari al 30% della spesa rendicontata ammissibile per la realizzazione dell’intervento:

  • nel limite massimo di euro 51.000,00 corrispondenti a una spesa rendicontata ammissibile pari o superiore a euro 170.000,00;

  • nel limite minimo di euro 9.000,00 corrispondenti a una spesa rendicontata ammissibile pari a euro 30.000,00.

Non sono ammesse le domande di partecipazione in cui l’investimento previsto comporti spese ammissibili per un importo inferiore a euro 30.000,00.

 

Termini e modalità di presentazione della domanda

La domanda viene presentata in modalità telematica mediante il portale regionale SIU.
La fase di compilazione della domanda è attiva da lunedì 24 febbraio 2020 al mercoledì 11 marzo 2020.

Per partecipare esprimere il proprio interesse mandando una mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] o chiamando il numero di telefono 041 532 28 74.