BANDO CCIAA PADOVA

Contributi a supporto della digitalizzazione e della transizione verso "Impresa 4.0"

Il bando promosso dalla Camera di Commercio di Padova prevede contributi a fondo perduto a supporto della digitalizzazione e della transizione verso “Impresa 4.0”, per favorire lo sviluppo di nuove competenze e l’impiego di tecnologie digitali. Gli interventi designati rientrano nel quadro della continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e della ripartenza nella fase post-emergenziale.

Soggetti Beneficiari
Le micro, piccole e medie imprese che dispongono di una sede operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Padova. Le entità interessate, oltre a dover essere attive e regolarmente iscritte al Registro delle Imprese, devono aver assolto gli obblighi contributivi ed essere in regola con il pagamento del diritto annuale.

Tipologia agevolazioni

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di contributi a fondo perduto, con risorse stanziate dalla Camera di Commercio per un totale di €435.000,00.

I contributi avranno un importo unitario minimo pari a €1.500 e un importo unitario massimo pari a €5.000, rispettando il limite del 50% delle spese ammissibili (spesa massima ammissibile €10.000).

Ambiti di Intervento

Gli ambiti tecnologici di innovazione digitale compresi nel bando dovranno riguardare almeno una delle tecnologie seguenti:

  • interfaccia uomo-macchina;
  • internet delle cose e delle macchine;
  • big data e analytics;
  • intelligenza artificiale;
  • blockchain;
  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa;
  • integrazione verticale e orizzontale;
  • soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;
  • soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività;
  • realizzazione, implementazione, integrazione e rifacimento sistemi di e-commerce;
  • sistemi per lo smart working e il telelavoro;
  • soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo;
  • connettività a banda ultralarga;
  • sistemi di pagamento mobile e/o via internet;
  • sistemi EDI, electronic data interchange;
  • geolocalizzazione;
  • tecnologie per l’in-store customer experience;
  • system integration applicata all’automazione dei processi;
  • sistemi per la formazione online e a distanza;
  • e altro ancora (si rimanda al bando)

Spese Ammissibili Risultano ammissibili le spese sostenute dal 01/01/2021 fino alla presentazione della domanda per:

  • servizi di consulenza e/o formazione, finalizzati all’introduzione e/o all’apprendimento e/o all’integrazione di una o più tecnologie;
  • acquisto di beni strumentali e servizi, inclusi dispositivi e spese di connessione;

 

Presentazione Domande

Le richieste di contributi dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica dalle ore 9:30 del 13/09/2021 alle ore 19:00 del 20/09/2021.

Passa da noi per una chiacchierata, potremo trovare una soluzione per voi

041.5322874 / [email protected]