ANPAL:
FONDO NUOVE COMPETENZE

BANDO ANPAL 2021

A Febbraio riparte il Fondo Nuove Competenze !

È finalmente ufficiale la ripartenza del FNC (Fondo Nuove Competenze) con presentazione delle domande ai primi di febbraio 2022.

Desideriamo quindi allertarvi con largo anticipo per essere pronti a cogliere questa opportunità.

Chi, nella passata edizione, ha partecipato con noi a questo Bando sa bene quanto gli sia stato utile e vantaggioso, quante cose abbia potuto sistemare all’interno della propria azienda.

Cosa offre e chi può partecipare al FNC?

FNC  è un fondo pubblico nato per contrastare gli effetti dell’epidemia Covid-19 permettendo alle imprese di adeguare le competenze dei lavoratori, destinando parte dell’orario di lavoro dei propri collaboratori alla formazione, sia in modalità classica (aula) che Training on The Job (imparare lavorando).

Le competenze dei lavoratori rappresentano infatti il fulcro e l’obiettivo centrale di questo Bando Anpal, competenze che possono riguardare ambiti diversi e diversificati per ciascun lavoratore coinvolto.

Questa opportunità è molto interessante perché consente di colmare in breve tempo i gap di competenza del personale interno. Le attività infatti devono essere svolte entro 90 giorni dall’approvazione (il tempo di approvazione dei progetti è di circa 30 giorni).

FNC  riconosce contributi finanziari fino ad un massimo di 250 ore di stipendio lordo (cioè comprensivo dei contributi previdenziali ed assistenziali) del personale posto in formazione. Magnolia ha maturato una notevole esperienza nell’organizzazione dei gruppi di lavoratori in formazione, in modo tale da prevedere alcune risorse per coprire anche gli altri costi (formatori, consulenti e società di formazione).

Come funziona FNC?

PER ADERIRE è necessario che l’azienda sottoscriva, prima della presentazione della domanda, con le associazioni dei lavoratori a livello nazionale/locale o, se vi sono, dalle loro rappresentanze sindacali interne, un accordo collettivo di rimodulazione dell’orario di lavoro. Come detto oltre, Magnolia si occupa anche di questo.

L’azienda inoltre dovrà farsi accompagnare da società accreditata nella Formazione (come Magnolia S.r.l.) che andrà a gestire gli interventi formativi e a certificare, al termine di ciascun percorso formativo, le competenze acquisite.

Nessuna esposizione finanziaria per l’azienda: l’erogazione del contributo è eseguita da INPS in due tranche: anticipazione del 70% e saldo (entro 40 giorni dal termine delle attività).

Cosa può fare Magnolia:

Forti dell’esperienza maturata con successo nella 1° edizione del FNC  possiamo:

  1. Affiancare l’azienda per il piano formativo dei lavoratori in riduzione dell’orario di lavoro;
  2. Supportare l’azienda nella stesura e occuparsi dell’accordo sindacale, in coerenza con le disposizioni del Fondo Nuove Competenze;
  3. Gestire l’intero iter previsto e richiesto dal Fondo, dall’ dall’invio della pratica alla rendicontazione (compreso incarico ai consulenti aziendali desiderati dall’azienda, il reclutamento docenti e consulenti esterni, la gestione dei registri e dei calendari formativi).

                                Passa da noi per una chiacchierata, potremo trovare una soluzione per voi

041.5322874 / [email protected]