Magnolia Srl

WORK EXPERIENCE PER I GIOVANI ADDETTO COMMERCIALE CON COMPETENZE IN PROJECT MANAGEMENT

Il progetto ha la finalità di rafforzare/aggiornare le competenze di INOCCUPATI/DISOCCUPATI e rendere concreto l’INSERIMENTO/REINSERIMENTO lavorativo di:

  • Giovani NEET (inoccupati/disoccupati, non in formazione o in tirocinio) di età superiore ai 18 anni e fino a 29 con Residenza nelle Regione italiane e nella Provincia Autonoma di Trento (esclusa quella di Bolzano)

  • Che hanno aderito al Programma Garanzia Giovani

  • Che hanno stipulato un Patto di Servizio in Veneto

Il progetto si svolgerà nel seguente modo:

FORMAZIONE SPECIALISITICA della durata di 200 ore:
Essa ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti nuove competenze professionali legate al profilo di ADDETTO COMMERCIALE CON COMPETENZE IN PROJECT MANAGEMENT, figura innovativa e con un ruolo chiave, che ha ricevuto formazione specifica nei seguenti ambiti: SVILUPPO DEI PROGETTI COMMERCIALI AZIENDALI PER FAR ACQUISIRE AGLI INTERESSATI LE COMPETENZE NECESSARIE ALLA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA’ PROPEDEUTICHE ALLA CRESCITA DEL BUSINESS DELL’IMPRESA.

INSERIMENTO AZIENDALE IN TIROCINIO – 3 mesi (480 ore – 40/h settimana)
Questa esperienza è finalizzata all’apprendimento pratico e a far comprendere le dinamiche organizzative reali annesse alla professione. Prima dell’inizio dello stage, verrà fissato un incontro conoscitivo con l’azienda ospitante di almeno 1 ora.

Il tirocinio prevede UN’INDENNITÀ’ pari a € 450,00 al mese di cui:
€ 300,00 a carico dell’INPS
€ 150,00 a carico dell’azienda ospitante al mese per destinatario, oltre all’onere della copertura assicurativa INAIL e RC., riducibile e a 50 euro al mese qualora si preveda la corresponsione di buoni pasto o l’erogazione del servizio mensa.
L’indennità viene erogata per intero solo se il tirocinante ha frequentato almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio (112 su 160 oppure 84 su 120 mensili).

COME ADERIRE
Scrivere una mail a: [email protected] o chiamare il numero 0415322874.


Si prevede l’individuazione di un Tutor aziendale con il ruolo di: Assistenza ai destinatari in relazione allo specifico progetto di tirocinio; supporto all’acquisizione e sviluppo di nuove conoscenze, abilità, competenze; monitoraggio degli apprendimenti e delle attività di tirocinio; relazione con il tutor formativo e con il direttore/coordinatore di progetto.